Apple conferma: il 70% del prezzo di Apple Music va alle etichette

Oltre il 70% del prezzo dell’abbonamento mensile di Apple Music viene raccolto dalle etichette discografiche e dai publisher. La fetta standard nell’industria, se non fosse che Apple ha scelto di pagare un po’ di più in cambio di un periodo di prova dalla durata di tre mesi.


Pubblicato su: TheAppleLounge.

Lascia un Commento

Ci trovi anche su:
Segnalato da: